Social media, 5 strumenti per valutare le performance della tua campagna marketing

 

L’analisi dei dati è fondamentale per ogni strategia di marketing che si rispetti. Naturalmente il social media marketing non fa eccezione. Al contrario: con le innumerevoli possibilità offerte dalle diverse piattaforme e le molteplici opzioni in termini di promozione e pubblicità, per essere misurata correttamente la strategia sui social richiede, rispetto alle altre attività di marketing, un maggiore approfondimento attraverso metriche appropriate. “Se non si può misurare qualcosa, non la si può migliorare”, sosteneva Lord Kelvin, che di numeri ne sapeva abbastanza! Per valutare il risultato delle campagne di marketing sui social media, è importante affidarsi agli strumenti di valutazione più efficaci. Ecco quindi una lista di strumenti per l’analisi dei dati applicata alle campagne sui social media: se utilizzati bene, questi tool contribuiranno a mettere in evidenza come sta andando la strategia elaborata e come correggere eventuali problemi che ne ostacolano il pieno successo. Grazie ai numeri che otterrai, infatti, potrai puntellare la strategia al meglio e trovare le risposte e le soluzioni giuste per valorizzare le azioni pianificate. Vediamo come funzionano, quanto costano e quali risultati attendersi.

  1. Hootsuite

 

Hootsuite è uno degli strumenti più utilizzati di gestione dei social media, particolarmente focalizzato sull’analisi. Attraverso i vari strumenti di Hootsuite, è possibile ottenere le metriche chiave di Twitter, Facebook e Instagram, tra cui audience, insight e dati sulle prestazioni, tutti elaborati sotto forma di grafici e tabelle di facile utilizzo. Hootsuite offre  monitoraggio e informazioni sulle prestazioni anche per i team sociali più ampi, che magari devono gestire più account: gli strumenti di Hootsuite forniscono dati anche su elementi avanzati, tra cui il tempo necessario per le citazioni, i commenti e i messaggi privati a cui rispondere. Tutti i report elaborati da Hootsuite sono personalizzabili e facili da esportare e condividere con i membri del team e i clienti. I prezzi dei piani partono da 19 $ al mese. È possibile registrarsi per una prova gratuita di 30 giorni.

 

  1. Squarelovin

Ecco lo specialista di Instagram. Squarelovin, creato appositamente per il social media delle immagini, tiene traccia di like e follower, esamina le performance dei post e misura l’engagement generale del profilo. Inoltre supporta il social media manager evidenziando gli orari più strategici per la pubblicazione dei post, i migliori filtri da utilizzare e gli hashtag suggeriti. Entrando maggiormente nel dettaglio, Squarelovin fornisce anche una panoramica su preferenze e interessi dei tuoi follower. Inoltre, puoi utilizzarlo gratuitamente!

 

  1. Awario

Awario fornisce elementi di analisi molto efficaci e potenti per analizzare la tua campagna sui social media. Grazie a questo strumento, infatti, è possibile misurare le menzioni online della tua impresa, la copertura, lingue e luoghi delle menzioni, il sentimento e la posizione in cui i contenuti si trovano sul web. Awario è in grado anche di analizzare gli utenti che hanno utilizzato le parole chiave collegate alla tua strategia e individuare un elenco di influencer che operano nel settore della tua impresa. Con Awario è inoltre possibile monitorare come stanno andando i tuoi contenuti rispetto a quelli della concorrenza con una misurazione step by step comparata. I prezzi dei piani partono da 29 $ al mese, con una prova gratuita di 14 giorni.

 

  1. Sprout Social

Uno strumento di misurazione che permette ai social media manager di valutare come stanno andando le campagne e il coinvolgimento su Facebook, Twitter, Instagram e LinkedIn e confrontare i propri dati con quelli dei concorrenti. Sprout è anche in grado di identificare i migliori risultati registrati dai tuoi contenuti e mostrarti come stanno andando gli annunci sponsorizzati per confrontare le impression a pagamento e quelle organiche e i fan guadagnati. Ora Sprout può contare anche sull’apporto di Simply Measured, una società di analisi dei social media che ha recentemente acquisito nel proprio portafoglio per irrobustire la componente di elaborazione analitica. I prezzi partono da 99 $ al mese, in prova gratuita per 30 giorni.

 

  1. Sotrender

Sotrender è un potente strumento di analisi dei social media che mette in evidenza l’andamento delle conversazioni sul tuo marchio, quali sono i contenuti migliori e in che modo il tuo pubblico interagisce. Lo strumento serve a monitorare Twitter, Facebook, Instagram e YouTube e ad analizzare anche le prestazioni dei concorrenti, rendendo più semplice il confronto dei risultati. Sulla base dell’analisi rilasciata, Sotrender fornisce anche suggerimenti su cosa migliorare nella propria strategia di marketing. Puoi provarlo gratuitamente per 14 giorni e poi valutare i piani a pagamento, a partire da 49 € al mese.

 

Indubbiamente, oggi c’è molta scelta in tema di strumenti di analisi dei social media. Per iniziare, può essere utile provarne più di uno, in modo da valutare il migliore tool per la tua azienda e per la tua strategia. La scelta dipende dal budget a disposizione, dalle piattaforme social considerate strategiche per la tua azienda e naturalmente dagli obiettivi finali.

 

Tempo di lettura: 5 minuti

Author: Redazione

Share This Post On
468 ad