Whatsapp, ecco come può aiutare la tua impresa a comunicare meglio

Whatsapp è molto di più di una semplice applicazione per chattare. I numeri spiegano bene le dimensioni del fenomeno: 1,5 miliardi di utenti in 180 paesi, dei quali un miliardo attivi su base quotidiana; 450 milioni di persone utilizzano la funzione status; 3 milioni di utenti hanno scaricato e utilizzano la versione Whatsapp Business; 65 miliardi di messaggi inviati al giorno, in pratica 29 milioni al minuto (fonte: Business of Apps). Whatsapp, insomma, può essere un ottimo alleato delle aziende, soprattutto quelle di piccole e medie dimensioni, per aprire un importante canale di interazione con clienti e utenti. Con il rilascio a gennaio 2018 di Whatsapp Business, l’applicazione pensata esclusivamente per le imprese, sono state messe a disposizione degli imprenditori nuove, interessanti funzionalità. Vediamo in sintesi quali sono:

  1. Account business: con questa funzione i contatti sanno che a quel numero corrisponde il profilo di un’impresa e non di un privato, con la possibilità, dopo un processo di verifica, di certificare l’account.
  2. Profilo aziendale: è possibile creare una sorta di short bio dell’azienda, con la descrizione delle attività e le principali informazioni (indirizzo, sito web, email etc.)
  3. Messaggio di benvenuto: un saluto da parte dell’azienda, da inviare a chi interagisce con te la prima volta, sarà un ottimo biglietto da visita per introdurre ai clienti la presenza dell’azienda su Whatsapp.
  4. Risposte brevi preimpostate: grazie a questa funzione si può rispondere velocemente alle domande più frequenti (ad esempio l’orario di apertura, i tempi per la consegna, come prenotare un servizio etc.)
  5. Messaggio di assenza: anche in questo caso, come per le risposte brevi, è possibile preimpostare un messaggio per far sapere agli utenti che in quel momento non è possibile rispondere, informando anche sulle successive disponibilità.
  6. Statistiche: i numeri sono sempre utili per tenere sotto controllo il volume delle attività ed evitare di diventare “spammer”.

 

A parte queste funzionalità peculiari, Whatsapp Business non si discosta nell’utilizzo dalla app tradizionale. Entrambe sono gratuite e la versione tradizionale comunica senza problemi con quella business. Anche Whatsapp Business inoltre supporta la versione desktop. Quindi è possibile utilizzare il programma comodamente dall’ufficio sul tuo pc aziendale. Infine, non ospita inserzioni pubblicitarie, il che contribuisce alla buona accettazione dei messaggi da parte dell’utenza. Ora che abbiamo conosciuto meglio la versione Business di questa potente app, vediamo come la tua azienda – in particolare se si tratta di una PMI – può crescere e migliorare il rapporto con i clienti grazie a Whatsapp.

 

Servizio clienti in real time

Gestire un servizio clienti efficiente forse è un lusso che talvolta imprese di piccole e medie dimensioni non possono permettersi. Con Whatsapp però il tuo staff può rispondere a qualsiasi domanda da parte dei clienti in tempo reale. Inoltre con Whatsapp puoi utilizzare testo, audio, immagini e video per rendere il messaggio ancora più ricco e dettagliato.

 

Assistenza

Se sei un libero professionista o un artigiano, puoi creare presentazioni video per i tuoi clienti per spiegare loro come portare a termine determinate attività da soli. Un elettricista, un idraulico, un falegname per esempio possono creare  video tutorial contenenti istruzioni su come comportarsi in caso di guasti o interventi di manutenzione urgenti. Questo tipo di assistenza, interattiva e creativa, contribuirà all’affidabilità della tua azienda e, quando l’utenza avrà bisogno di un intervento complesso, sarai senza dubbio il primo nome sulla lista.

 

Riscontri e sondaggi

Con il feedback che ricevi dai tuoi clienti, puoi rispondere alle loro richieste e migliorare i prodotti e i servizi offerti. Attraverso questionari creativi e divertenti, puoi interagire con i clienti in modo non invadente e il loro contributo può essere ricompensato con offerte speciali e coupon per incrementare la fidelizzazione d a lungo termine.

 

Sconti, saldi e vendite flash

Con la funzione Status, è possibile creare codici promozionali speciali con i quali omaggiare i clienti che condivideranno il contenuto. Puoi puntare su saldi a tempo, sconti, coupon omaggio e vendite flash.

 

Prodotti e servizi in anteprima
Utilizzando Status, inoltre, è possibile anche mostrare in anteprima un prodotto appena arrivato in negozio, o un servizio che hai aggiunto in listino. In questo modo, i tuoi contatti sapranno in tempo reale tutte le novità che la tua azienda può offrire.

 

Personalizzazione del messaggio

Con Whatsapp, anche in presenza di contatti sempre più numerosi, è comunque sempre possibile mantenere una comunicazione diretta, one-to-one, con i tuoi clienti. Per le piccole imprese, in particolare, questo è molto importante perché contribuisce a mantenere un canale diretto attraverso il quale fornire informazioni e supporto in tempo reale in qualsiasi momento e su tutti i device.

 

Tempo di lettura: 6 minuti

Author: Redazione

Share This Post On
468 ad