Instagram marketing: 4 consigli per far crescere la tua azienda

A una prima osservazione superficiale, Instagram potrebbe sembrare una piattaforma incentrata sulla vanità, le apparenze, i selfie e poco altro. In realtà, per il marketing, Instagram è diventata una vera e propria miniera d’oro con grandi opportunità per i brand. La semplicità apparente di Instagram e del suo modo di comunicare può essere fuorviante quando si tratta di marketing: molte aziende, infatti, non riescono a padroneggiare questa piattaforma e stentano a crescere per numero di follower, like e interazioni. Ecco perché è importante sviluppare una strategia ad hoc per Instagram, con alcuni consigli da seguire e buone pratiche da mettere in atto, per attirare nuovo pubblico e nuovi potenziali clienti. 

 

  1. Definisci gli obiettivi
    Sembra facile ma non lo è! Il primo passo di una strategia efficace è quello di definire esattamente per quale motivo vuoi che la tua azienda sia su Instagram. Punti alla fidelizzazione di una comunità di utenti? Oppure vuoi consolidare l’identità aziendale? Stabilire gli obiettivi risulterà determinante per tutta la strategia sui social media nel complesso. Uno degli aspetti più intriganti di Instagram sono le tante possibilità  creative che mette a disposizione: sulla piattaforma, infatti, ci sono brand che mostrano il dietro le quinte, altri che spiazzano gli utenti con giochi di parole tra foto e copywriting, infine altri ancora che puntano su emozione e coinvolgimento sentimentale con immagini e video mirati. Quindi, per cominciare, dedica un po’ di tempo a seguire cosa fanno altre aziende del tuo settore o i big player del mercato: vivere la piattaforma come un semplice utente, in altre parole, ti permetterà di capire meglio come interagiscono aziende e consumatori.

 

  1. Ottimizza il tuo profilo Instagram
    Anche se si tratta di un social media relativamente semplice da usare, è importante settare il profilo aziendale seguendo questi passi:
  • Associare l’account a un profilo business
  • Sviluppare hashtag e bio aziendale
  • Puntare su un’immagine del profilo di alto impatto

 

  1. Creazione di contenuti che fanno la differenza

I contenuti sono il cuore imprescindibile di ogni buona strategia di marketing. Instagram non fa differenza, ma ci sono alcuni trucchi che puoi seguire per disegnare contenuti creativi e interessanti per il tuo pubblico. Ecco alcuni consigli Instagram-oriented:

  •  Punta sempre su immagini spettacolari, evita contenuti che sappiano di già visto e concentrati sulla connessione emotiva che una foto è in grado di generare. 
  • Foto con al centro le persone ti permetteranno di umanizzare il messaggio e ambientare i tuoi prodotti in un contesto reale.
  • Mostra il dietro le quinte, punta sulla freschezza e l’impegno quotidiano del tuo team, sui valori che muovono le attività della tua azienda. 
  • I contenuti video fanno schizzare le vendite e puoi realizzarli anche con un semplice smartphone.
  • I meme e le grafiche spiritose sono perfette per spezzare la monotonia di account con contenuti troppo riptetitivi.
  • Infine le stories sono un modo stuzzicante per mettere il tuo account in primo piano. Il loro essere un contenuto “a tempo” stimola negli utenti la volontà di non perdersi qualcosa che, a breve, non sarà più disponibile. 

 

  1. Promuovi la tua presenza!
    Nessuna strategia sui social media è in grado di generare coinvolgimento senza un’adeguata promozione. Follower e potenziali clienti non arriveranno al profilo business della tua azienda per caso. Se vuoi puntare su questa piattaforma, è importante che un segno della tua presenza sia evidente anche su altri canali, a cominciare dal sito web. I clienti devono assolutamente sapere che possono trovarti su Instagram. Inoltre ricorda di non trascurare mai il profilo: promuovere il tuo canale, infatti, significa garantire continui aggiornamenti, anche per evitare un improvviso crollo del coinvolgimento. Infine, consultare periodicamente uno strumento di analisi per valutare le performance del tuo account ti permetterà di correggere la rotta, se si stanno verificando criticità, e di raccogliere tanti spunti interessanti per gli sviluppi successivi della tua strategia. 

 

Author: Redazione

Share This Post On
468 ad