Live streaming: le nostre 5 piattaforme preferite per i tuoi eventi

L’emergenza Covid-19 ci ha costretti a lunghi mesi di inattività e di confinamento domiciliare: attività economiche ferme, eventi cancellati, vita sociale azzerata. Tuttavia, durante la fase di lockdown, che fortunatamente è alle spalle a favore di una graduale ripartenza delle attività lavorative e sociali, abbiamo sperimentato nuovi modi di comunicare e di essere vicini ai clienti e al nostro pubblico di riferimento. Views ed engagement delle dirette streaming nate durante la quarantena, per mantenere vivo il contatto con il proprio pubblico, ma anche per contribuire a intrattenere le persone a casa e creare nuove possibilità di comunicazione, si sono letteralmente impennati. Un elemento positivo che dovrebbe far riflettere sulle potenzialità degli eventi in modalità virtuale e sulle infinite possibilità che offrono per percorrere nuove strade ancora inesplorate dai brand. 

Secondo le ricerche del sito web Statista, in Italia, la durata del flusso di contenuti video è aumentata in modo significativo, durante il periodo di blocco imposto dall’emergenza Covid-19. Cantanti, chef e food blogger, attori, influencer, opinionisti, trainer, insegnanti di yoga, book lovers, insegnanti: è infinita la lista dei creatori di contenuti che, durante la quarantena, si sono cimentati con successo in live streaming più o meno improvvisati. Grazie alle tecnologie digitali adesso sappiamo con ancora maggiore convinzione che i nostri eventi possono raggiungere chiunque, in ogni momento e in ogni parte del mondo. Ecco perché è importante scegliere la giusta piattaforma per realizzare una diretta impeccabile e in linea con i nostri obiettivi. 

Negli ultimi anni, le tecnologie di live streaming sono andate sempre più perfezionandosi: oggi è possibile scegliere la giusta piattaforma per le proprie dirette, in una vasta gamma di applicazioni. 

Ecco le 5 app che ti consigliamo per la diretta streaming del tuo evento! 

 

#1 Zoom

Una delle migliori piattaforme per webinar, dirette e videocall. Zoom ha registrato un vero e proprio boom negli ultimi mesi, complice il lockdown. Se molti hanno utilizzato questa app per divertenti videoparty con più partecipanti, va ricordato che Zoom dà il meglio anche in chiave di eventi business e di promozione. Nella versione free, puoi realizzare webinar con massimo 100 partecipanti, della durata di 40 minuti. Se utilizzi Zoom, non dovrai scaricare nulla: per aggiungere partecipanti basterà inviare un link ai contatti o chiamare un numero di telefono. 

#2 Facebook Live

Facebook Live consente agli utenti di accedere semplicemente al proprio account e di far partire una diretta. Mentre lo streaming è attivo, gli utenti possono interagire aggiungendo reazioni e commenti in tempo reale. Tra i vantaggi di questa soluzione c’è l’ottimizzazione per i dispositivi mobili: chi guarda dal proprio smartphone la diretta su Facebook vivrà ugualmente un’esperienza di qualità. 

#3 Instagram Live

Live dalle storie Instagram per il tuo pubblico! Instagram Live ti consente di trasmettere contenuti in diretta ai tuoi follower. Semplice da utilizzare, non richiede integrazioni o estensioni, né particolari dotazioni tecniche per realizzare una buona diretta. Con Instagram Live, inoltre, puoi interagire con i follower in tempo reale, rispondendo ai commenti e alle domande. Instagram Analytics, inoltre, ti consente alla fine della diretta di monitorare le metriche relative alla performance. 

#4 YouTube Live 

La piattaforma dei contenuti video, live e non, per eccellenza. YouTube non ha certo bisogno di presentazioni, perché continua ad essere una delle app di streaming live più utilizzate e funzionali tra quelle sul mercato. Oltre a quanto già sappiamo di questo strumento, bisogna considerare anche che essere presente su YouTube significa poter sfruttare le potenzialità di una vetrina con pochi rivali al mondo, oltre a una serie di funzionalità specifiche, come per esempio la chat dal vivo, la registrazione automatica e la possibilità di consultare le metriche, una volta conclusa la diretta. 

#5 Gotomeeting

Con Gotomeeting puoi passare ad un livello successivo: è una piattaforma per seminari, eventi e meeting aziendali altamente professionale e ricca di funzionalità, la maggior parte delle quali incluse nei piani a pagamento. Tra queste, condivisione dello schermo, video HD, possibilità di utilizzo in mobilità e registrazione dei contenuti. 

 

Tempo di lettura: 4 minuti

 

 

 

 

 

 

 

Author: ernesto quintiliani

Share This Post On
468 ad