YouTube: dai giocattoli al make up, gli influencer che hanno dominato il 2020

Sono gli uomini, le donne e, qualche volta, i bambini da milioni e milioni di dollari. Il 2020 è stato l’anno dell’emergenza Covid-19 ma, per loro, gli influencer di YouTube abituati a fatturare a doppia cifra, sono stati dodici mesi come altri, caratterizzati da miliardi di visualizzazioni, influenza, contenuti condivisi e tanti, tanti soldi guadagnati. 

Gli YouTuber più famosi del mondo, quindi, chiudono il 2020 in bellezza, come se la pandemia non ci fosse mai stata, con la solita lista infinita di successi guadagnati sul campo: traffico e utili che crescono a ritmi forsennati e popolarità alle stelle. L’emergenza sanitaria potrebbe addirittura aver avvantaggiato gli influencer digitali: mentre l’industria tradizionale dello showbiz chiudeva progressivamente i battenti per entrare in una crisi senza precedenti, la sostituzione con gli spettacoli virtuali e i contenuti pronti all’uso, soprattutto rivolti al pubblico più giovane, ha subito una brusca accelerazione. Un fenomeno simile a quello che ha spinto lo shopping online a superare quello fisico e tradizionale, piegato dal lockdown e dal confinamento domiciliare. 

E’ Forbes a stilare la lista dei 10 YouTubers più ricchi e pagati del mondo. Insieme, secondo la rivista di business a stelle e strisce, hanno guadagnato la cifra monstre di 211 milioni di dollari nell’anno fiscale iniziato il 1° giugno 2019 e lungo 12 mesi. Un fatturato in crescita del 30% rispetto all’esercizio precedente, in linea con la  crescita di YouTube e, in generale, delle piattaforme digitali, sempre più integrate nelle abitudini quotidiane di utenti e consumatori. 

Ecco la classifica degli Youtuber più pagati del 2020: 

  1.   Ryan Kaji $29.500.000
  2.   Mr. Beast (Jimmy Donaldson) $24.000.000
  3.   Dude Perfect $23.000.000
  4.   Rhett and Link $20.000.000
  5.   Markiplier $19.500.000
  6.   Preston Arsement $19.000.000
  7.   Nastya $18.500.000
  8.   Blippi $17.000.000
  9.   David Dobrik $16.000.000
  10. Jeffree Star  $15.000.000

A svettare, per il terzo anno consecutivo è un bambino, che oggi ha nove anni: Ryan Kaji sul suo canale, Ryan’s World, spacchetta e recensisce giocattoli appena arrivati sul mercato, il cosiddetto “unboxing” che sembra divertire milioni di bambini e teenager. I guadagni di Ryan si aggirano intorno ai 30 milioni di dollari e, forte della sua popolarità, il canale tv per bambini Nickelodeon gli ha affidato un programma, mentre la sua linea di giocattoli ha fatturato quasi 200 milioni. Del resto, il suo canale ha raccolto a oggi 12 miliardi di contenuti visualizzati

La tendenza ad ampliare la base di guadagni lanciando prodotti con il proprio marchio è ormai consolidata per gli influencer di maggior successo, insieme con i progetti di partnership con aziende importanti. Le entrate principali, però, rimangono quelle derivanti dai video postati su YouTube e dai relativi introiti pubblicitari.   

Dietro Ryan, si fa notare l’ormai leggendario Mr Beast, al secolo Jimmy Donaldson. Originario del Kansas, geniale, folle e bravo a farsi notare rompendo gli schemi, propone imprese fuori dal comune, come contare fino a 100mila o dar vita a spettacoli pirotecnici memorabili. Il successo del suo bizzarro canale YouTube  – 48 milioni di iscritti – gli ha aperto tante strade sul fronte del marketing, tra le quali l’apertura di una catena di fast food, Mr Beast Burger

Nella top 10 si fa notare anche una bambina di soli sei anni, la russa Nastya che, con il suo canale Like Nastya – oltre 65 milioni di iscritti – , propone canzoncine e storie per bambini. A chiudere la classifica, uno dei personaggi più amati e discussi sul web, il make up artist Jeffree Star. Attivo e seguitissimo su tutte le piattaforme, da YouTube a Instagram, ha lanciato una linea di cosmetici che rispecchia la sua personalità: scintillante, colorata e trasgressiva. Milioni i pezzi venduti, in pochi minuti. YouTuber sì, ma sempre più orientati al business.

Author: Redazione

Share This Post On
468 ad