Instagram: i consigli per un servizio clienti perfetto!

Instagram è diventata una piattaforma globale e onnicomprensiva. Secondo i dati diffusi sul blog ufficiale, il 90% delle persone che ha un account segue almeno un’azienda, il 50% afferma di provare più interesse per un brand se viene pubblicizzato sulla piattaforma e, infine, per 2 persone su 3 Instagram contribuisce a facilitare l’interazione con i brand. Instagram è diventato per le aziende un’arma potente ed efficace, ecco perché sviluppare un buon servizio clienti utilizzando le opportunità e gli strumenti offerti dalla piattaforma è un’ottima idea per il 2021!

Ecco alcuni suggerimenti per costruire il tuo customer service personalizzato su Instagram.

Il primo passo è il più semplice ma non è così scontato: aggiungere le informazioni di contatto del servizio clienti all’interno della  bio aziendale su Instagram. Gli utenti tendono a perdere la fiducia o l’interesse per un’azienda se le loro domande vengono ignorate. Per questo motivo, assicurati evidenziare correttamente che il tuo brand fornisce un servizio clienti in-app su Instagram. Non trascurare l’inserimento di queste informazioni nella bio perché è la prima cosa che i visitatori vedranno sul tuo profilo. Se invece la tua azienda ha scelto di non fornire l’assistenza clienti su Instagram, è importante informare gli utenti e fornire loro opzioni alternative, specificando su quale piattaforma l’azienda può essere raggiunta per informazioni (per esempio Twitter, Facebook etc.). 

Considera i diversi tipi di utenti e le varie tipologie di richiesta di informazioni. Non tutti i clienti, per esempio, prediligono contattare il servizio di assistenza quando hanno un problema e optano magari  per  trovare da soli una soluzione. Ecco perché è utile fornire opzioni self-service sul tuo account Instagram. Uno strumento utile ed efficace sono le storie: creane una – o più di una – con tutte le domande frequenti. Durano 24 ore, non intasano il feed e favoriscono l’interazione: le storie di Instagram raggiungono in modo originale e creativo gli utenti e, grazie alla funzione “in evidenza”, possono essere salvate sul profilo aziendale in modo permanente. 

Automatizzare le risposte aiuta a rendere la gestione del servizio clienti più veloce. Quando i consumatori contattano il servizio clienti ricorrendo alla messaggistica diretta, è probabile che argomenti e domande tendano a ripetersi. Digitare la stessa risposta a ogni singolo cliente può richiedere molto tempo: impostare le risposte rapide di Instagram per le domande più frequenti consente di ovviare a questa difficoltà e a rendere il processo più snello. Una volta che hai ben chiaro il canovaccio di temi e domande ricorrenti, crea un elenco di risposte rapide per il tuo account e il gioco è fatto! 

Tempo di lettura: 5 minuti

Author: Redazione

Share This Post On
468 ad